PON - FESR

Navigandeo nel menù a tendina si possono consultare le iniziative PON-FESR in esecuzione e quelle concluse.

Il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) è uno dei principali strumenti finanziari della politica di coesione dell'UE. Venne creato nel 1975 al fine di contribuire ad appianare le disparità esistenti fra i diversi livelli di sviluppo delle regioni europee e di migliorare il tenore di vita nelle regioni meno favorite. Un'attenzione particolare è rivolta alle regioni che presentano gravi e permanenti svantaggi naturali o demografici, come le regioni più settentrionali, con densità di popolazione molto basse, e le regioni insulari, transfrontaliere e di montagna.

l Fondo persegue tale obiettivo attraverso il sostegno:

  • allo sviluppo e all'adeguamento strutturale delle regioni in ritardo di sviluppo;
  • alla riconversione delle regioni industriali in declino.

Il FESR persegue due obiettivi principali:

  • gli investimenti a favore della crescita e dell'occupazione – finalizzati a rafforzare il mercato del lavoro e le economie regionali;
  • la cooperazione territoriale europea – volta a rafforzare la cooperazione transfrontaliera, transnazionale e interregionale all'interno dell'UE.